Diffamazione/1

IL SINDACO della città vi concede un’intervista per accusare il Capo dei Vigili urbani di “assenteismo”. E’ una contestazione impegnativa anche perché attribuisce all’accusato un fatto determinato, una colpa specifica. Che cosa deve fare il cronista? Riporterà queste parole potenzialmente diffamatorie? Oppure dovrà censurarsi e ingorarle? Nel video intervento, tutti i consigli operativi per gestire situazioni del genere (sulla carta stampata, in Internet, ma anche durante le dirette radiofoniche o televisive). Che cosa dice la legge, soprattutto che cosa dice la Cassazione nella sua ricca giurisprudenza.


IL LIBRO: DIFFAMAZIONE WEB
IL LIBRO: DIFFAMAZIONE WEB (1)