Free Lance

UN giovane aspirante cronista farebbe bene a specializzarsi in un tema. Questa scelta produrrà solo vantaggi. Poco alla volta, il free lance potrà creare un sistema qualificato di fonti, che sarà capace di garantirgli notizie in esclusiva. Proprio la sua conoscenza di una materia gli permetterà di scrivere con qualità e autorevolezza. E poi il giornalista guadagnerà una riconoscibilità professionale: sarà la persona che “capisce” di un tema, punto di riferimento della redazione per quelle questioni. In che cosa specializzarsi? Andate dove vi porta il cuore, seguite le vostre passioni.


IL LIBRO: COME FARE UN REPORTAGE (Cechov)